News

Come-scegliere-orecchini-adatti-al-proprio-viso
21
Ago

Come scegliere gli orecchini adatti al proprio viso

Gli orecchini sono un accessorio molto importante, fanno da cornice al viso valorizzando ed esaltando la bellezza e la femminilità di chi li indossa. Tuttavia bisogna sceglierli basandosi sulla forma del viso per poter armonizzare al meglio le simmetrie del volto. Scopriamoli insieme.

Quali orecchini da abbinare alle diverse forme del viso?

Al viso quadrato abbinare orecchini piccoli e rotondi, a cerchio, pendenti dalle forme tondeggianti e chandelier per ammorbidire i lineamenti. Evitare le forme squadrate o spigolose perché accentuano la forma quadrata del viso.

Con un viso tondo indossare orecchini pendenti per avere un effetto di allungamento del  volto facendolo sembrare più sottile. Evitare assolutamente cerchi, pendenti con forme rotonde, orecchini molto piccoli o troppo spigolosi.

Avere viso ovale è una fortuna perché si possono abbinare tutti armoniosamente. Punti luce, pendenti, a goccia, chandelier, al lobo e geometrici staranno tutti bene. Evitare di indossare pendenti che superino la mandibola per evitare un effetto del volto allungato.

 

Con il viso triangolare indossarne piccoli dalle forme tondeggianti e morbide e orecchini a goccia per ammorbidire i lineamenti spigolosi . Evitare assolutamente forme triangolari, orecchini spigolosi o troppo squadrati e pendenti.

Ad un viso allungato abbinare orecchini a cerchio o dalle forme tondeggianti, sia piccoli che grandi, verrà smorzato l’effetto di allungamento del volto. Evitare i pendenti per non rendere ancora più allungato il viso.

Per un viso a cuore preferire forme tondeggianti, pendenti non spigolosi e cerchi di qualsiasi misura. Da evitare orecchini con forme spigolose, punti luce e pendenti troppo lunghi.

 

Adesso che sai quali abbinare per valorizzare al meglio il tuo volto e rendere perfetto il tuo outfit non ti resta che indossare sin da subito quelli più adatti a te in ogni occasione!