News

Corso di analisi e classificazione del diamante
25
Ott

Corso di analisi e classificazione del diamante

Sono aperte le iscrizioni al corso di analisi e classificazione del diamante. Il corso si svolgerà dal 12 febbraio 2018 al 13 aprile 2018 presso l’Accademia Orafa Italiana e sarà tenuto dai docenti dell’Istituto Gemmologico Italiano.

Corso analisi e classificazione del diamante

CORSO DI 5 SETTIMANE: 150 ORE

PRIMA SETTIMANA

Presentazione del corso. Definizioni da norma UNI di: gemma, minerale, sostanza di origine organica, roc-cia, gemma simile, gemma sintetica, prodotto artificiale, imitazione.
Composizione chimica del diamante: struttura. Aspetto dei grezzi con osservazione del materiale.
Proprietà fisiche e ottiche: durezza, sfaldatura, frattura, densità, indice di rifrazione, riflessione, rifrazione, angolo limite, lucentezza, brillantezza, dispersione, fluorescenza, conducibilità termica ed elettrica. Fluore-scenza: utilizzo della lampada di Wood e parametri di definizione.
Forme e tagli principali del diamante: il taglio a brillante. Massa e dimensioni: uso del calibro e della bilan-cia pesa-carati.
Lente 10x, pinza, cartina, pulizia diamante. Aspetto della cintura e dell’apice.
Caratteristiche interne: natura e classificazione delle caratteristiche interne nel diamante, simbologia relati-va al grafico. Cenni storici sulle precedenti classificazioni. Metodi di osservazione del diamante: disegno del grafico. Esercitazioni pratiche.
Caratteristiche esterne del diamante. Esercitazioni pratiche.
Il colore del diamante: cenni sulle cause di colorazione. Classificazione del colore nel diamante (“old terms” ed attuale). Set di paragone (master stones). Influenza della fluorescenza sul colore. Osservazione del colo-re in diamanti con tagli di forma “fantasia”.

SECONDA SETTIMANA

Test teorico DIA 1.
Proporzioni di taglio su diamanti di forma rotonda e taglio a brillante: funzionamento ed uso del proporzio-metro. Esercitazioni pratiche.
Simmetria del taglio, Politura, Finitura. Calcolo del peso corretto. Esercitazioni pratiche.
Proporzioni di taglio del diamante: i metodi visivi. Esercitazioni pratiche.
Cenni sull’evoluzione delle tipologie di taglio del diamante (storia del taglio).
Fasi di lavorazione del grezzo. Esercitazioni pratiche.
Esercitazioni pratiche.

TERZA SETTIMANA

Test teorico DIA 2.
Microscopio in campo oscuro: funzionamento ed uso. Rilevazioni delle proporzioni con oculare proporzio-metrico. Esercitazioni pratiche
Uso del microcalibro. Proporzioni in diamanti di forma “fantasia”.
I diamanti incastonati: rilevazione delle dimensioni.
Peso approssimativo per calcolo: forma rotonda e altre forme (formule di Scharffenberg e di Leveridge).
Rilevazione di caratteristiche interne e colore stimati.
Genesi, giacimentologia. Estrazione mineraria e compagnie estrattive, provenienze principali.
Esercitazioni pratiche.

QUARTA SETTIMANA

Test teorico DIA 3.
Imitazioni del diamante : loro riconoscimento mediante tecniche visive e gemmologiche. Esercitazioni pratiche
Esercitazione su diamanti / imitazioni incastonati: rilevazione delle dimensioni e peso stimato.
Classificazione dei diamanti con colori fantasia (fancy colour). Tabelle Munsell.
Trattamenti sul colore e sulle caratteristiche interne, loro riconoscimento. Esercitazioni pratiche.
Esercitazioni pratiche.

QUINTA SETTIMANA

Diamante sintetico: aspetti gemmologici, criteri di identificazione.
Esercitazioni pratiche.
Normative UNI. Certificazione IGI e internazionale: visione certificati.
Il Rapaport: cos’è.
Esercitazioni pratiche.
Giovedì: Mattina = Esercitazioni pratiche
Pomeriggio: esame teorico per il conseguimento del “Diploma di analisi e classificazione del diamante”. dalle 14.00 alle 16.00 per un totale di 2 ore.
Venerdì: mattina e pomeriggio (6 ore) – ESAME PRATICO per il conseguimento del “Diploma di analisi e classificazione del diamante”.

Prova teorica: dalle 14.00 alle 16.00 per un totale di 2 ore.
Per lo svolgimento della prova, il candidato dovrà rispondere a 60 domande a risposta multipla con un massimo di 14 errori.

Prova pratica: dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00 per un totale di 6 ore.
Per lo svolgimento di tale prova, il candidato dovrà effettuare l’analisi qualitativa di:

  • tre diamanti (di forma rotonda e taglio a brillante o 2 rotondi ed 1 forma fantasia) (possibile un diamante di colore fantasia)
  • due imitazioni
  • un oggetto con diamanti o diamanti ed imitazioni (è richiesta: la descrizione dell’oggetto e dei diamanti la definizione del peso stimato, Caratteristiche interne e colore).

Conseguimento del diploma I.G.I.

Per maggiori info inviate una mail a info@accademiaorafaitaliana.it oppure telefonate allo 095 2865559.

L’Accademia Orafa Italiana è l’unica sede formativa in Sicilia riconosciuta dall’Istituto Gemmologico Italiano.